Under 20: Giuseppe Bosco tira le somme della tappa viareggina

Il bilancio è agrodolce. Due vittorie, altrettante sconfitte. L’Under 20 non stacca il biglietto per le finali che si terranno, a Genova, dal 9 all’11 agosto. A tirare le somme il Presidente Giuseppe Bosco, soddisfatto dell’impegno e delle prestazioni offerte dai suoi ragazzi.

“Torniamo da Viareggio con la consapevolezza di avere offerto buone prestazioni e di avere raccolto, in termini di risultati, meno di quello che avremmo meritato. Siamo stati parecchio sfortunati, contro la Samb, tanti i leghi colpiti e anche un po’ di imprecisione, ma fa parte del percorso di crescita. Continueremo a lavorare con l’obiettivo di migliorare, come gruppo, e come individualità. Saremo ancora più felici, non solo se faremo bene in Coppa Italia, ma se al termine di questa stagione i nostri ragazzi saranno cresciuti e saranno pronti per un salto in Prima Squadra, seguendo l’esempio di Gabriele Barbagallo e Orazio Campagna che si sono guadagnati sul campo questa opportunità” conclude Bosco.

Il prossimo appuntamento ufficiale dell’Under 20 rossazzurra, guidata dai tecnici Sirio Silvestri e Nico Calì, sarà a Paestum dal 4 al 7 luglio.