U20 Catania BS-Pisa BS: le dichiarazioni di Nico Calì e Sirio Silvestri

Il Catania Beach Soccer stacca il biglietto per le semifinali del campionato Under 20. Serviva una vittoria ed è arrivata con pieno merito al cospetto di un quotato Pisa.
Nel post gara a commentarla i tecnici Sirio Silvestri e Nico Cali, carichi e pienamente soddisfatti della crescita mostrata dal gruppo.

“Voglio fare i complimenti ai ragazzi per il percorso fatto – afferma Sirio Silvestri. Carattere, personalità e fame sono stati fattori determinanti in questa tappa e soprattutto in questa vittoria contro il Pisa. Ci siamo confrontati in un girone tosto, con squadre preparate. Il percorso formativo per questi ragazzi è ancora lungo ed è compito nostro lavorare su questo. Adesso ci prepariamo per la Coppa Italia e soprattutto per la meritatissima qualificazione in quel di Viareggio”.

A fargli eco il collega Nico Calì: “Felicissimo per il risultato ottenuto, per quello che i ragazzi hanno espresso in campo. Non passare il turno sarebbe stato una beffa. Contro il Pisa, malgrado non potessimo contare sulla disponibilità di Ilardi e Prati, i ragazzi hanno dato il meglio di sé mostrando una maturità impressionante ed una voglia spaventosa di passare il turno. Adesso bisogna stare con i piedi per terra, godiamoci questo momento ma già da lunedì la testa sarà rivolta agli allenamenti per preparare al meglio la tappa casalinga della Coppa Italia e la successiva Final Four. Mi sento di ringraziare il Presidente Bosco, il Direttore Bellantoni ed il mio maestro di beach, Sirio Silvestri. Siamo solo all’inizio ma devo dire che sono emozioni bellissime”.