Svanisce il sogno scudetto del Catania BS. In finale va Pisa

Si ferma sul più bello il sogno scudetto del Caffé Lo Re Catania Beach Soccer. La prima sconfitta stagionale della squadra rossazzurra, infatti, costa carissima agli uomini di mister Marrucci che si arrendono per 8-4 a Pisa che vendicano così la sconfitta incassata la scorsa domenica in Coppa Italia. I nerazzurri hanno giocato una partita perfetta e sono stati bravi ad approfittare della giornata non eccelsa dei giocatori etnei. Un ko che brucia e fa male, ma che non può cancellare quanto di buono fatto dal Catania BS in questa anomala stagione in cui il Beach Soccer ha riaperto i battenti dopo la pausa causa Covid 19. La conquista di due trofei sui tre in palio e le 13 vittorie in 14 partite, confermano che la squadra del presidente Giuseppe Bosco ha disputato una grande annata.

“Dobbiamo fare i complimenti al Pisa – ha detto il direttore dell’area tecnica Santo Palma – perché hanno giocato una grande partita ed hanno meritato la vittoria. Noi avremmo dovuto fare di più perché era nella nostre corde, ma una giornata storta può capitare. A noi, purtroppo, è accaduto in un match delicato e in cui non si poteva sbagliare nulla. Detto questo, si deve ripartire da questo gruppo eccezionale che voglio ringraziare per quello che ha fatto e per aver permesso al Caffé Lo Re Catania Beach Soccer di centrare un double. Abbiamo tempo e potenzialità per riprovare a scrivere la storia di questo prestigioso club, che non bisogna dimenticare resta il più titolato d’Italia”.

PISA-CAFFE’ LO RE CATANIA 8-4 (4-2; 1-1; 3-1)

Pisa: Casapieri, Bruno Xavier, Barsotti, Loprieno, Datinha, Camillo Augusto, Marinai St., Marrucci, Montecalvo, Ortolini, Sassari, Vaglini. All: Lami

Caffè Lo Re Catania: Paterniti, Ramacciotti, Antonio, Palazzolo, Corosiniti, Zurlo, Gori, Bokinha, Fred, Biermann, Sciacca Battini. All: Marrucci

Arbitri: Romani di Modena e Bottalico di Bari
Reti: 6’pt Camillo Augusto (P), 8’pt Datinha (P), 8’pt aut. Ortolini (C), 9’pt Gori (C), 12’pt Barsotti (P), 12’pt Sassari (P); 3’st Bokinha (C), 4’st Camillo Augusto (P); 3’tt Ortolini (P), 9’tt Gori (C), 10’tt Marinai St. (P), 11’tt Datinha (P)