SCUDETTO E COPPA ITALIA FANTASTICO DOUBLE. GRAZIE ALLA NOSTRA SQUADRA E A CHI CREDE IN NOI.

Nelson Mandela diceva che “Un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato”. Di sogni e gloria si spera ma il “fare” attraverso un progetto e il lavoro sono gli ingredienti fondamentali per raggiungere vittorie e successi. La Domusbet Catania Bs ha chiuso questo 2018 con un double storico, una doppia conquista unica con due trofei la Coppa Italia prima e lo Scudetto poi rientrati in bacheca dopo dieci anni.

Un lavoro certosino che ha avuto la giusta ricompensa sul campo grazie ad un gruppo coeso, giocatori di grande qualità che hanno dato tutto dal primo all’ultimo giorno. Questo nonostante anche i momenti difficili, EuroAsia ed Euro Winners Cup, ma propedeudici e indispensabili per limare i difetti, e cementare lo spogliatoio anche con scelte complicate.

Il successo passa dale convinzione dal saper credere nella solita e fattiva progettualità del presidente Giuseppe Bosco, dall’ambizione del patron Domusbet Francesco Di Paola e soprattutto da un team dirigenziale formato dal direttore generale Vincenzo Lo Monaco e dal direttore organizzativo Giuseppe Bellantoni. Un salto del brand grazie alla cura web-grafica della World di Antonio Carbone e tutto enfatizzato dalla collaborazione, con un simbolo e due colori il rosso e l’azzurro di una città, con il Calcio Catania sempre con la mano tesa verso un binomio importante per portare in alto il nome di Catania.

Uno staff rodato che ha consegnato certezze e solidità grazie al meticoloso lavoro del Prof Lo Re in sinergia con l’azienda TaoPatch che ha fornito ai giocatori stabilita e prestazioni grazie alle nano tecnologie applicate e  di Piero Tamburo grazie al ‘metodo Tamburo’. Un lavoro costante anche dal punto di vista della comunicazione e del marketing del nostro capo ufficio stampa Attilio Scuderi, coadiuvato da Stefano Auteri, Antonio Torrisi e dal videomaker Francesco Caruso e dalla Ds Consulting di Saverio Provenzano con Daniela Lazzaro e Sergio Muratore curatori infaticabili del brand Domusbet Catania Bs.

Il sogno, Coppa Italia prima e Scudetto dopo, è stato materializzato dal campo, da uno staff tecnico perfetto e dai quei giocatori che per applicazione, attaccamento, voglia e qualità hanno creato un mix esplosivo chiamato squadra capace oggi di aprire un ciclo futuro. Un grazie a chi ha messo le basi tecnico-tattiche come mister Panizza e Ghilardi, col timone poi sapientamente guidato dal meticoloso, sagace ed emblema di tranquillità firmato da coach Fabio Costa con al suo fianco un secondo laborioso e preparato come Nico Lami. Valori aggiunti il “tenente” dei portieri Fabricio Santos, il nostro psicologo dello Sport Gabriele Grasso e la cura dei muscoli con l’eccellenza del Metodo Tamburo applicato dal nostro massaggiatore Giovanni Russo sotto la super visione del dottor. Ferlazzo. Poi ci sono loro, Zurlo miglior giocatore del campionato, Rafael miglior portiere, due trofei e prestazioni dei singoli decisive: come i sette gol di Eudin in Coppa Italia tra semifinale e finale, o la tripletta di Stankovic e Corosiniti in finale scudetto. Senza dimenticare la continua ed esplonenziale crescita di Palazzolo, Ott e Altobelli, di un capitano affidabile e maturo con 20 reti stagionali come Fred, e il blocco azzurro solido con Chiavaro e Palmacci colonne di questa squadra per prestazione e reti. Non ultimi la soddisfazione nell’aver ritrovato un numero uno come Spada e un Paterniti cresciuto tantissimo grazie al lavoro perfetto del preparatore dei portiere Fabricio Santos. Uno sguardo al futuro poi riguarda il sorriso e l’essere sempre in prima fila di Alex Concorso. Tutti uniti e indispensabili come il nostro magazziniere Natale Pellegrino verso il raggiungimento dell’obiettivo comune. Focus finale dedicato ai nostril partners essenziali e partecipi come non mai nell’alimentare la nostra ambizione di successo. Oltre il main sponsor Domusbet, un ringraziamento va al co-sponsor Strano S.p.a., al back sponsor Lo Re Caffe’, Chest sponsor P.N. Serramenti, vettori ufficiali Dynamik, shorts sponsor LuxuryGames, Time immobiliare, Sial, Bacco tipicità al pistachio. Grazie ai partner Istituzionali come la Regione Siciliana, il Comune di Catania, Sidra, al nostro sponsor tecnico Givova al nostro sponsor location Lido Le Capannine e i media partners come Rai Sport, La Sicilia, Sestarete e Ultima Tv. Ancora grazie ai nostro partner ufficiali: Il Vicolo Pizza&Vino, CDC Energy, Newvegagel, Bit&C, Saitta, Irge Intimo, MCA Energy, VideoStar, Montecarlo Win Palace, Tomarchio, Judeka. Infine I nostril fornitori ufficiali, Sant’Anna, TaoPatch, Sportfisio, Laserpy, Metodo Tamburo, Moonlight Hotel, Giardini Crisafulli, Puglisi e Aiello Carrozzeria, CS Commerciale Sicula, Snack eventi, Fuori di testa.

Il cerchio oggi è chiuso dal secondo scudetto in bacheca, dalla terza Coppa Italia conquistata e dalle quattro Supercoppe che chiudono il cerchio dei trofei a 9. Ma la porta del futuro rimane li, aperta, ma pronta a far entrare nuove emozioni, nuovi successi.