Post gara Catania SSD-Catania BS

Fabricio Santos: “Abbiamo preparato la partita a dovere, faccio i complimenti a tutti i ragazzi per l’ottima prestazione. Dopo una Regular Season, fatta di vittorie e di sconfitte, credo che fosse fondamentale avere equilibrio e darne prova in tutto il corso della partita. Il mio lavoro al Catania è di vincere, non si misura su una sola partita. Testa, adesso, alla prossima partita.

Marcello Percia Montani: “Ci tenevamo tanto a vincere oggi, soprattutto dopo la brutta figura che abbiamo fatto nella tappa di Catania. Siamo entrati in partita bene, siamo sempre stati in partita, sbagliando pochissimo. Questi siamo noi, adesso pensiamo a domani. I gol mi danno morale e consapevolezza, grazie anche alla squadra che mi sta vicino e crede in me”.

Marco Giordani: “Soddisfazione doppia perchè avevamo interpretato male la partita di campionato e dovevamo prenderci la rivincita. Domani ci aspetta un’altra grande battaglia. Noi siamo la squadra più titolata d’Italia. Indossare questa maglia è un onore. Domani, senza paura, dovremo dare il 100%. Questa vittoria la dedichiamo, tutti noi, alla piccola Diana, figlia di Danilo Lo Re.