Marcelo Mendes:” Gran partita tra due squadre molto forti. Catania città bellissima, calorosa…”

Alla vigilia di Pisa-Catania, in programma giovedì 2 giugno alle ore 18:00 nella Beach Arena di Pescara è valida per la Supercoppa Italiana, sono intervenuti nella Beach Arena di Pescara mister Marcelo Mendes, il Presidente Giuseppe Bosco e il Direttore Generale Graziano Strano. Queste le dichiarazioni:

Marcelo Mendes: “Penso che domani sarà una gran partita tra due squadre molto forti. I ragazzi sin dal primo giorno di preparazione si sono applicati e lo stanno facendo con professionalità e dedizione. Anche il mio approccio con Catania è stato positivo. Catania è una città bellissima, calorosa e aperta, la paragono al nostro Brasile”.

Giuseppe Bosco: “Stiamo bene, siamo arrivati qui in una condizione psicofisica ottimale. Manca il ritmo gara, peccato non avere giocato qualche partita in più in amichevole ma daremo il massimo per regalarci la prima soddisfazione.
Abbiamo una grande consapevolezza. In questi anni Catania è sempre stato in finale. Si sono alternate Catanzaro, Terracina, Viareggio e Sambenedettese, adesso c’è il Pisa ma il Catania c’è sempre stato e ci sarà sempre.
Seguivamo il mister Mendes da parecchi anni. È stata una piacevole sorpresa, lo abbiamo scelto tra diversi profili per la sua preparazione e siamo davvero contenti del suo arrivo.
Io credo che quando un’azienda sposa il nostro progetto si parli del top, di una società vincente che ha disputato 25 finali, ha vinto 12 trofei, 2 scudetti, 5 Supercoppe di Lega e 5 Coppe Italia. Abbinare il proprio brand al Catania Beach Soccer è sinonimo di serietà, vittorie e prosecuzione di un progetto”.

Graziano Strano: “Rientrare nell’arena a distanza di quasi un anno dalla nostra ultima finale è un’emozione indescrivibile. Convengo pienamente con il Prof. Peppe Di Mauro. Il Beach Soccer è davvero uno sport affascinante e ha stregato un po’ tutti.
Invito domani a tifare tutti la squadra della vostra città, cioè il Catania Beach Soccer. Sempre forza Catania”.