Bella e netta vittoria al debutto in campionato: 6-2 alla Roma Beach Soccer

Catania Beach Soccer-Roma Beach Soccer 6-2 (3-1; 3-0; 0-1)
Reti: 8’pt Zurlo, 9’ pt V.Giordani, 10’pt M.Giordani, 12’pt Palazzolo, 2’st Zurlo, 5’ st Palazzolo, 8’st Giordani, 12’tt Duarte.

Catania Beach Soccer: Rafael Padilha, Fred, Catarino, Bè Martins, Zurlo, Barbagallo, Sanfilippo, Rafael Farinha, De Nisi, Palazzolo, Percia Montani, Giordani. Allenatore: Fabricio Santos

Roma Beach Soccer: A. Giordani, Miola, Giusto, Poltronetti, Duarte, Cirilli, Lauri, Trippa, V. Giordani, Paccariè. Allenatore: Llorenc

Arbitro 1: Luca Romani (Modena)
Arbitro 2: Davide Innaurato (Lanciano)
Cronometrista: Lorenzo Volpe (Albenga)

Il tempo di digerire la sconfitta di Supercoppa e per il Catania Beach Soccer scocca l’ora del debutto in campionato. Rossazzurri chiamati ad una pronta risposta, opposti alla Roma, ex ADJ Nettuno.
1•tempo – Prima parte piuttosto equilibrata, a rompere gli equilibri è la rete in acrobazia di Zurlo che approfitta dell’incertezza di Andrea Giordani.
Vantaggio che dura pochi secondi, con la rete di Valerio Giordani che ristabilisce la parità.
Sul finir di primo tempo uno-due prepotente dei rossazzurri, al 10’ Marco Giordani su punizione indirizza la sfera a fil di palo alla destra del portiere.
Al 12’ Pietro Palazzolo uccella Andrea Giordani con una conclusione di pregevole qualità.

2•tempo – Seconda frazione di gioco che inizia nel segno di Zurlo che firma, al 2’, la sua doppietta personale con un lob delizioso che vale il 4-1.
Conto che viene virtualmente chiuso al 4’ con Palazzolo che si procura e poi trasforma il rigore.
All’ 8’ gioco e incontro, triangolazione tra Giordani e Zurlo, conclusione del 23 rossazzurro che piazza all’angolino il pallone del sesto gol.

3°tempo – Nella terza ed ultima frazione di gioco non accade nulla di rilevante, ultimo squillo al 12’ la trasformazione vincente di Duarte che fulmina Barbagallo e che fissa il risultato sul definitivo 6-2.
Prima vittoria in campionato per il Catania che saluta San Benedetto del Tronto e si proietta alla tappa abruzzese di Vasto che assegnerà domenica 11 giugno la Coppa Italia.