Vittoria nel derby. L’Under 20 del Catania BS centra il primo successo in campionato

Sei reti e tanti applausi. L’Under 20 del Caffé Lo Re Catania Beach Soccer ha ottenuto, nel derby contro Canalicchio, la prima vittoria in campionato. Un successo meritato, come conferma il 6-2 finale, che premia i ragazzi di mister Scandurra bravi a restare compatti e motivati nonostante le sconfitte all’esordio contro la Lazio e nella seconda giornata contro i toscani di Viareggio.

“Prova di carattere di un gruppo di ragazzi che finalmente hanno mostrato tutte le loro potenzialità – ha detto il mister Sebi Scandurra – . Già contro il Viareggio si erano viste le qualità di questa squadra, che era uscita sconfitta semplicemente perché di fronte c’era un avversario con una maggiore esperienza. Contro il Canalicchio, avversario obiettivamente più alla nostra portata, i miei giocatori sono riusciti ad esprimersi con maggiore serenità e concretezza portando a casa questa prima storica vittoria. Sono molto orgoglioso di loro e sono certo che lo sarà anche tutto il Caffé Lo Re Catania Beach Soccer, in primis nella figura del nostro Presidente. Oggi si è messa la prima importante pietra di un progetto che è cominciato quest’anno, con tanta fretta e poca possibilità di programmazione, ma che sono certo proseguirà e consentirà alla società rossazzurra di creare un vivaio importante e di qualità per dare un futuro solido e vincente al nostro club”.

 

CANALICCHIO CT-CAFFE’ LO RE CATANIA 2-6 (2-2; 0-2; 0-2)


CANALICCHIO CT
: Mauro, Santonocito, Nicolosi, Spadaro, Messina, Bonaventura, Caltabiano, Toscano, Giuffrida, D’Arrigo. All: Mazzullo
CAFFÉ LO RE CATANIA BS: Motta, Marletta, Zuccarà, Barravecchio, Di Mauro, Foti, Orofino, Pulvirenti, Magrì, Ilardi, Rodolico, Santonocito. All: Scandurra
ARBITRI: Bottalico di Bari e Pavone di Cinisello Balsamo
RETI: 5’pt Caltabiano (Can), 11’pt Nicolosi (Can), 12’pt Foti (Cat), 12’pt Orofino (Cat); 1’st Marletta (Cat), 4’st Ilardi (Cat); 2’tt Ilardi (Cat), 10’tt Magrì (Cat)
ESPULSI: all’11’st Nicolosi (Can)
AMMONITI: Giuffrida, Messina (Can)

 

Leave a Reply